vista sul mare santa teresa di gallura
La Sardegna è una delle mete estive più rinomate, le sue coste fanno invidia alle cartoline tropicali e Santa Teresa di Gallura è uno dei suoi tesori più preziosi. Il piccolo centro urbano si trova nell’estrema propaggine nord-orientale dell’isola, distesa verso la Corsica, sulle Bocche di Bonifacio. Il paese sembra essere stato incastonato tra le formazioni di granito che caratterizzano questo fazzoletto di isola, con le sue facciate colorate e bianche brillanti che si riflettono nell’azzurro intenso del mare su cui si affaccia. Il tempo, qui, sembra essersi fermato: chi trascorre le vacanze a Santa Teresa di Gallura sceglie di staccarsi dalla mondanità metropolitana per ritrovare il gusto dell’Italia più sincera, a misura d’uomo. Le sue stradine acciottolate si snodano in un dolce sali e scendi che sbuca, improvviso, sul porticciolo turistico e sul mare, e a guardarla da fuori, Santa Teresa di Gallura ha le sembianze di qualcosa di onirico, che esiste solo nei sogni più belli di chi la sta ammirando.
Badestrand in Santa Teresa

Vacanze a Santa Teresa di Gallura per ritrovare il gusto della tradizione

Santa Teresa di Gallura può essere considerata una meta turistica mondana, ma lo è a modo suo. Grazie alla caparbietà e alla tenacia dei Sardi, da sempre gelosi della loro tradizione e della cultura millenaria della loro isola, il turismo di massa non ha sradicato da questo paese la sua essenza più vera. Nonostante questo paese, nei mesi estivi, si popoli di persone provenienti da tutto il mondo, le sue rade pullulino di mega yacht e nei locali lungo la costa si festeggi con fiumi di champagne, chi cerca la tranquillità per le sue vacanze, a Santa Teresa di Gallura trova ciò che desidera. Il centro cittadino è rimasto immutato, le macchine non possono disturbare la quiete di questa cittadina costiera dove, in piazza, al pomeriggio si consuma il rituale di un buon gelato artigianale. Nelle strade che si diramano dal cuore di S. Teresa di Gallura è possibile acquistare i prodotti tipici della gastronomia sarda, i dolci e la pasta fresca realizzati a mano dalle donne del paese che continuano la tradizione di famiglia, la stessa che viene portata avanti nelle concerie e nelle botteghe tessili, dove si realizzano i filati e i tappeti che il mondo invidia a quest’isola.
Capo Testa, Santa Teresa di Gallura

Vacanze a Santa Teresa di Gallura su spiagge immacolate e scogliere granitiche

Affacciati sul mare, a pochi metri da spiagge candide e mare turchese, si trovano alcuni degli hotel di Santa Teresa di Gallura, che per integrarsi perfettamente nel tessuto urbano e paesaggistico locale sono stati realizzati in stile sardo-mediterraneo, seguendo l’architettura tradizionale locale.
Ed è proprio a due passi dal centro abitato che si trova una delle spiagge di Santa Teresa di Gallura più incredibili di questa località: Rena Bianca, letteralmente sabbia bianca, è una lunga distesa di granelli candidi e sottili come farina, bagnata dal mare dalle mille sfumature d’azzurro. É un incanto, perfetta per una giornata in famiglia, in cui praticare sport acquatici da vela ma anche snorkeling, negli splendidi fondali granitici che si trovano si suoi estremi.
Immancabile, poi, un’escursione a Santa Teresa di Gallura sul rinomato Capo Testa, penisola granitica che distende verso ovest, dove è possibile rilassarsi nell’incontaminata natura della spiaggia di Rena di Ponente oppure effettuare una passeggiata rigenerante fino ad arrivare in cima alla scogliera di Capo Testa, da cui si gode di un panorama unico nel suo genere, con lo sguardo che giunge fino alle imponenti coste corse di Bonifacio.
Passeggiando sui sentieri di Capo Testa è come non essere più in Sardegna: è come trovarsi d’improvviso dall’altra parte del mondo talmente è impetuosa la bellezza di questo angolo di Sardegna. Le scogliere lambite dal mare, che ora le schiaffeggia e ora le accarezza, in un continuo vai e vieni di colori forti e vividi, che spaziano dal blu intenso al bianco brillante.

Prenotate subito le vostre vacanze a Santa Teresa di Gallura

Questo piccolo borgo sardo propone il meglio di sé e della sua cultura agli occhi di chi non si lascia incantare solo dalla meraviglia della sua costa ma desidera andare oltre, per scoprirne la bellezza più intima.
Se state cercando una meta alternativa per le vostre vacanze, seguite il mio consiglio e prenotate il vostro soggiorno a Santa Teresa di Gallura all’insegna della tipica accoglienza sarda, fatta di semplicità e di piccoli gesti amorevoli.

Commenti da Facebook

comments